Ginecomastia


Cos’è la Ginecomastia

Nell'uomo la ghiandola mammaria non si sviluppa alla pubertà come nella donna rimanendo, perciò, a livello iniziale. In alcuni soggetti maschili, vuoi per squilibri ormonali, vuoi per cause sconosciute, può verificarsi una certa crescita ghiandolare con la formazione di mammelle di aspetto femminile. Tale condizione prende il nome di ginecomastia e non costituisce, di per sé, un problema per la salute. La ginecomastia comporta, invece, spesso, conseguenze psicologiche rilevanti.

A chi è consigliata


La ginecomastia uomo può essere monolaterale o bilaterale, si manifesta con un aumento della sensibilità e la comparsa di protuberanze dolorose sotto la zona del capezzolo. Si assiste poi ad un ulteriore rigonfiamento associato a tessuto adiposo e all'aumento del tessuto ghiandolare.

Le cause che portano all'insorgenza della ginecomastia sono numerose, tra le quali ricordiamo quelle di natura genetica, ormonale, farmacologica e quelle dipendenti da altre patologie.

Durante la tua visita con il Dr. Adilardi nelle strutture dove visita a Verona e Trento, ascolterà le tue preoccupazioni e ti aiuterà a determinare il raggiungimento dei tuoi obiettivi. L’appuntamento chirurgico può essere programmato poco tempo dopo la prima visita.

CENTRO UNICO PRENOTAZIONI